Catalogo del Riuso - Inserito il modulo applicativo del Telep@b

Attenzione, apre in una nuova finestra. PDFStampaInvia per E-mail

telepab

 

Il Comune di Fabbriche di Vallico, ente capofila dal Progetto Telep@b, si occupato, nei giorni scorsi, dell'inserimento del modulo base applicativo del Telep@b nel Catalogo del Riuso.

Tale catalogo raccoglie ed elenca i prodotti software sviluppati in Toscana e disponibili, a titolo gratuito, per essere riusati da parte di soggetti pubblici. Per essere iscritto al catalogo un prodotto deve essere realizzato nel rispetto di quanto stabilito dalla L.R. n. 1/2004 e deve essere rilasciato con una licenza open source o con la licenza di riuso. La descrizione dei prodotti elencati nel catalogo è soggetta ad un processo di certificazione. Il catalogo favorisce la selezione naturale dei prodotti: in funzione del miglioramento dei prodotti e dei cambiamenti tecnologici. Per questo motivo i requisiti per la certificazione saranno resi progressivamente più stringenti. L'Ente capofila è titolare del software; Altropiano.com è lo sviluppatore del software. Il software è stato inserito nel Catalogo del Riuso il 5 dicembre 2008 da Dario Gambino, funzionario responsabile di settore del Comune di Fabbriche di Vallico.